Visualizza Messaggio Singolo
Vecchio 03-23-2011, 16:30   #1
LucioSenna
Moderator
 
L'avatar di LucioSenna
 
Data Registrazione: Mar 2011
Messaggi: 51
Predefinito Atalanta e Siena...Fuga per la vittoria!

Rievocare il titolo del film del 1981 con Stallone e Pelè ci sembra la maniera più consona e doverosa per commentare il 32° turno della serie B, dove Atalanta e Siena provano l'allungo di inizio primavera. I bergamaschi di Colantuono hanno strapazzato 3-0(doppietta Doni e Ruopolo) un Piacenza smarrito e orfano del bomber Cacia per squalifica. Perentoria la replica del Siena, che ha espugnato l'ostico campo di Crotone(1-2, reti toscane di Brienza e Reginaldo) dimostrando così di aver superato il leggero appannamento delle ultime due partite. Atalanta e Siena(rispettivamente 63 e 60 punti) procedono dunque compatte verso il sogno della promozione diretta in serie A, come del resto sentenziavano i pronostici di inizio stagione. Anche perchè il giocattolo Novara, dopo un fantastico girone d'andata, sembra essersi inceppato: la sconfitta di Vicenza(1-0,gol partita di Bastrini) è la conferma di una crisi di gioco e di risultati per la truppa di Tesser, che non vince dal 12 febbraio! In zona play-off, tuttavia, molte squadre hanno rallentato: Varese e Livorno hanno pareggiato con Triestina e Grosseto, mentre la Reggina è uscita sconfitta dalla trasferta di Empoli(1-0, decisivo Forestieri) dando così nuova linfa ai toscani di Aglietti. Continua il caos totale in casa Torino; dopo appena due gare(e altrettante sconfitte, la seconda a Frosinone) mister Papadopulo è stato già esonerato dal discutibilissimo presidente Cairo che in quanto a pasticci sembra un vero esperto. Torna in sella Franco Lerda, silurato e giubilato pochi giorni fa... Insomma, per i granata l'agonia sembra non avere fine! In coda, così come il Frosinone, respirano Portogruaro e Ascoli e ancora più importante è la vittoria del Padova a Pescara con doppietta di Ardemagni. In questo caso, la scelta del nuovo tecnico Dal Canto appare subito proficua di punti e di risultati. Il 22 marzo, intanto, si è recuperata una gara del 29° turno non disputata per maltempo: Ascoli-Vicenza 2-1.
LucioSenna è offline   Rispondi Con Citazione